Novità sulle vendite promozionali e date di inizio dei saldi di fine stagione

Sono entrate in vigore delle importanti modifiche alla disciplina delle vendite promozionali e delle date di inizio dei saldi di fine stagione.

 

La Regione Emilia-Romagna, con deliberazione n. 1.804 del 9 novembre 2016, ha recepito l’indirizzo di coordinamento assunto in sede di Tavolo Tecnico interregionale del commercio tenutosi nell’ambito della Conferenza delle Regioni il 24 maggio 2016.

In tale occasione è scaturita la necessità di armonizzare a livello nazionale la normativa delle diverse regioni disciplinante le vendite straordinarie. Tale esigenza, in particolare, è stata espressa con riferimento al divieto di effettuazione delle vendite promozionali di talune categorie merceologiche nei 30 giorni antecedenti i saldi di fine stagione, nonché all’opportunità di uniformare le date di avvio di questi ultimi.

 

Con la deliberazione 1804/2016 la Giunta regionale, previa acquisizione del parere positivo delle principali Associazioni di Categoria del settore, ha pertanto disposto:

  • non possono essere effettuate, nei 30 (trenta) giorni antecedenti i periodi delle vendite di fine stagione, vendite promozionali dei seguenti prodotti: abbigliamento, calzature, biancheria intima, accessori di abbigliamento, pelletteria e tessuti per abbigliamento ed arredamento;

 

  • i saldi invernali si svolgeranno a partire dal primo giorno feriale antecedente l’Epifania (disposizione confermata) con la prescrizione che qualora tale giorno coincida con la giornata di lunedì, l’inizio dei saldi è anticipato al sabato precedente (novità);

 

  • i saldi estivi avranno inizio dal primo sabato di luglio;

 

  • entrambi i periodi avranno una durata massima di 60 (sessanta) giorni;

 

  • sono confermate le disposizioni contenute: nell’art. 15 del D.Lgs. 114/1998 in tema di pubblicità e trasparenza del prezzo di vendita, nonché, in riferimento alle vendite di fine stagione, le altre prescrizioni di cui all’Allegato “A” della deliberazione G.R.E.R. 1732/1999, come modificata da delib. G.R.E.R. 1780/2013.

 

Per l’anno 2017, quindi:

  • i saldi invernali avranno inizio il 5 gennaio 2017 e potranno essere effettuati al massimo fino al 5 marzo 2017;

 

  • i saldi estivi avranno inizio il 1 luglio 2017 e potranno essere effettuati al massimo fino al 29 agosto 2017;

 

  • è fatto divieto di effettuare vendite promozionali dei prodotti appartenenti alle categorie merceologiche sopra menzionate, nei periodi 6 dicembre 2016 – 4 gennaio 2017 e 1 – 30 giugno 2017.

 

Fonte testo: Comune di Fidenza

You may also like...