Arriva il Mangiamusica a Fidenza: note pop e cibo rock!

A Fidenza nasce Mangiamusica: quattro serate con grandi nomi della musica e del made in Borgo.

 

A Fidenza nasce un nuovo format nazionale: il Mangiamusica. Le storie della musica e del gusto approderanno sul palco del Teatro Magnani di Fidenza grazie a questa nuova rassegna, a ingresso libero, che debutterà sabato 19 novembre, organizzata dall’Associazione Mangia Come Scrivi con il patrocinio del Comune di Fidenza. Cantautori e cantanti abbinati ai migliori prodotti del Made in Borgo San Donnino in degustazione gratuita. Arriveranno artisti del calibro di: Niccolò Agliardi, Piero Cassano e Fabio Perversi dei Matia Bazar, Flavio Oreglio e Alberto Patrucco, Neri Marcorè.

Fidenza, insieme all’Associazione Mangia Come Scrivi, ha pensato un nuovo format legato alle eccellenze del territorio, alla terra da cui vengono i prodotti e alla storia come tradizione e capacità di cucinarli”, ha detto il sindaco Andrea Massari nel corso della conferenza stampa di presentazione della rassegna.

 

conferenza-stampa-mangiamusica

 

Questa volta sul tavolo, oltre alle vivande, Fidenza mette la musica perché ci si può cibare anche di musica, che è un veicolo intergenerazionale. Ed è in questo contesto che vogliamo riproporre la Fidenza del Food”, ha spiegato l’assessore alla Cultura, Maria Pia Bariggi.

 

Cibo e musica, un connubio perfetto

Protagonisti delle quattro serate, insieme agli artisti della musica, saranno infatti gli artisti del gusto fidentini: il Caseificio Sociale Coduro con il suo Parmigiano Reggiano, definito il “migliore d’Italia” da Gambero Rosso; l’Azienda Agricola Persegona di Pieve di Cusignano con il suo Parmigiano Reggiano Biologico; le birre del birrificio fidentino Toccalmatto, presentate dal mastro birraio Bruno Carilli; la chef dell’Osteria di Fornio, Cristina Cerbi che proporrà il “suo” tosone in camicia.

 

 

Da oggi leghiamo il nome di Fidenza al binomio cibo e musica, per raccontare la nostra identità e assaporare le grandi storie della musica. Il nuovo originale format permetterà al pubblico di andare alla scoperta di prodotti premiati per la loro qualità e di gustare i racconti musicali di grandi interpreti che si esibiranno nel teatro fidentino tra una chiacchiera e l’altra in compagnia di Enzo Gentile, uno dei massimi critici musicali italiani. Sono orgoglioso di portare questo format nella mia città e per questo ringrazio il Comune di Fidenza, il sindaco Massari e l’assessore Bariggi per il loro appoggio fondamentale”, ha spiegato Gianluigi Negri, ideatore e direttore artistico della rassegna.

 

Locandina Mangiamusica

 

La rassegna sarà presentata alla città lunedì 14 novembre alle ore 18.00 al Teatro Magnani nel corso di una conferenza-evento aperta tutti. I partner della rassegna sono: Gas Sales Energia, Italpast, Terme Baistrocchi, Gaibazzi.

 

Il programma di Mangiamusica

 

Sabato 19 novembre – Teatro Magnani, ore 21.00

Niccolò Agliardi

L’autore della colonna sonora della serie tv record di ascolti “Braccialetti rossi” e il suo nuovo romanzo “Ti devo un ritorno” (Salani). Al termine dello spettacolo: degustazione del miglior Parmigiano Reggiano d’Italia (classifica del Gambero Rosso) del Caseificio Sociale Coduro.

Mangiamusica - Niccolò Agliardi

 

 

Venerdì 25 novembre – Teatro Magnani, ore 21.00

Piero Cassano e Fabio Perversi dei Matia Bazar

“Ma se ghe pensu”: racconto musicale della carriera del fondatore dei Matia Bazar attraverso le canzoni storiche del gruppo e di altri grandi interpreti come Eros Ramazzotti, Anna Oxa, Mina.  Al termine dello spettacolo: degustazione di Parmigiano Reggiano Biologico dell’Azienda Agricola Persegona di Pieve di Cusignano.

Mangiamusica - Piero Cassano e Fabio Perversi

 

Sabato 26 novembre – Teatro Magnani, ore 21.00

Flavio Oreglio e Alberto Patrucco

Uno contro l’altro, praticamente amici: due grandi talenti della comicità e del teatro canzone omaggiano Brassens, Gaber, I Gufi e Jannacci. Al termine dello spettacolo: show cooking e degustazione del tosone in camicia firmato da Cristina Cerbi, chef dell’Osteria di Fornio.

Mangiamusica - Flavio Oreglio e Alberto Patrucco

 

Venerdì 2 dicembre – Teatro Magnani, ore 21.00

Neri Marcorè

L’attore di origini marchigiane, con la sua chitarra e le sue “canzoni altrui”, in uno spettacolo benefico (ingresso 5 euro) per la ricostruzione di Arquata del Tronto. Al termine dello spettacolo: degustazione di birre del Birrificio Toccalmatto, presentate dal mastro birraio Bruno Carilli.

Mangiamusica - Neri Marcorè

 

 

Fonte testo: Comune di Fidenza

 

You may also like...